Паоло

Итальянский

Sono  nato a Rapallo, località turistica di mare vicino a Portofino, in provincia di Genova.  Ho studiato la lingua russa in Italia, frequentando diversi  corsi e poi mi sono trasferito a Mosca verso la fine del 2008. Nell’agosto del 2009 ho ricevuto il certificato di terzo livello di lingua russa come straniero presso l’università RUDN RKC.  In questo momento studio alla facoltà di filologia al RUDN.

Già in Italia ho iniziato a lavorare con la lingua russa come traduttore presso un’organizzazione che ospitava bambini e ragazzi russi che venivano da orfanotrofi di Mosca. Da quando sono arrivato nella capitale russa, in cui mi sono ambientato perfettamente, ho iniziato a lavorare presso la “native speakers” e ancora adesso insegno a studenti di ogni livello. È importante il fatto che io possa insegnare la lingua italiana a chi ha già un livello di conoscenza sufficiente a comunicare e a chi ha, per così dire, un livello”0”: infatti posso  parlare  tranquillamente russo, comunico ogni giorno in russo, amo leggere, ascoltare musica, ma soprattutto amo la cultura e le tradizioni di un paese che in Italia chiamano “il continente freddo”.

Ma adesso spiego come insegno, o meglio qual è il mio metodo di insegnamento. Prima di tutto dobbiamo dire che faccio questo lavoro con molta passione, ho il desiderio che lo studente ottenga i migliori risultati e allo stesso tempo abbia piacere a trasmettere e a far conoscere il più possibile del paese del sole, il famoso “stivale”. Dedico molte lezioni all’Italia stessa, fin quasi dall’inizio.  Mi  soffermo su questo perché voglio “preparare” lo studente non solo dal punto di vista della pura comunicazione , ma anche dal punto di vista psicologico: spesso”esamino” lo studente, preparo lezioni simili ma non uguali, diciamo individuali (come individuali siamo noi persone), che possano essere piacevoli per chi impara una lingua straniera.

Dal punto di vista proprio del materiale che uso, punto su articoli di attualità, ovviamente “leggeri”, film, biografie di diversi personaggi, canzoni naturalmente e dialoghi da me preparati, generali o  individuali.  Faccio  poco riferimento a libri classici di grammatica, se non per nozioni di grammatica. La grammatica è presente nelle lezioni per studenti con livello basso, ed è inserita anche in dialoghi, in testi, in articoli, materiale che durante la lezione viene elaborato, modificato, studiato sotto tanti punti di vista.

Amo  insegnare, parlare, raffrontarmi con gli altri, sorridere. Tutto questo è fondamentale, contribuisce al successo delle sue lezioni e ai buoni risultati fin qui ottenuti dai miei studenti.

Паоло родился в Рапалло, курортном городе на побережье Лигурии, в провинции Генуя. Изучать русский язык он начал в Италии, а в конце 2008 года переехал в Москву.

В августе 2009 года в Центре тестирования Российского университета дружбы народов Паоло получил сертификат третьего уровня ТРКИ-3, дающий право осуществлять профессиональную деятельность на русском языке в русскоязычном коллективе. Сейчас Паоло продолжает учёбу на филологическом факультете РУДН.

В Италии Паоло начал профессиональную деятельность как переводчик с итальянского на русский язык. Преподавать Паоло уже 7 лет как тем, чей уровень знаний достаточен для свободного общения, так и тем, чьи знания находится на «нулевом» уровне – ведь он свободно говорит по-русски.

В каждое занятие Паоло включает знакомство с историей Италии, ее искусством, национальной кухней, музыкой, костюмами, традициями итальянского народа. Это способствует хорошим результатам в обучении, которые показывают его ученики.

Оставить комментарий

Ваш email не будет опубликован.